Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

Condividi
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Gio 29 Lug 2010, 16:34
I tuk-tuk.

Si trovano davanti a Mama Lucy nel centro del paese o nella strada principale angolo con quella che porta a Jakaranda, ma si possono fermare ovunque. 100 ksh per tragitti previ e per i più temerari 800Ksh per Malindi!
Se qualcuno no sa come arrivare e siete a Watamu, vi lascio 2 numeri di tuk-tuk +254726344903 Mustafà e +254722170339 Samuel.
Taxi
Chi ne avesse bisogno vi lascio 2 numeri, Pita +254728823858 e Kaparo +254733941342, sempre puntuali!
Per Malindi, solo andata 1.500Ksh, andata e ritorno, dipende da quando un si ferma a Malindi, con un'ora di sosta sono 2.500Ksh.
Matatu
Partono davanti a Mama Lucy, tratta Watamu Malindi 50Ksh!
Safaricom - Orange
Sempre sull'angolo della strada principale di Watamu e quelle che porta a Jacaranda e vicino al minaretto della moschea con la cuppola verde, ci sono i point della Safaricom e di fronte l'Orange.
Per la registrazione munitevi, oltre che di pazienza (sopratutto per Safaricom), anche di fotocopia del passaporto (basta solo la pagina della foto e dei dati personali), perché non hanno la fotocopiatrice!
Supermercati
Oltre quello di Mama Lucy al centro di Watamu, c'è solo un altro, il"Watamu Supermarket", usato di solito dagli Inglesi, che si trova sulla strada del Jacaranda, però direzione Blue Bay) di fronte alla stazione di servizio Penny. Avendo sulla vs destra il point Safaricom si prosegue per 200mt e lo trovate sulla dx.
Quello di Mama Lucy è un po più grande.
Non si trova a Watamu detersivo liquido per bucato a mano e non esistono bibite in lattina o bottigliette in plastica, ma sembra una cosa estemporanea.
Sempre di fronte alla stazione di servizio Penny ed a fianco al supermercato, si trova Local Ocean Trust, l'associazione per le tartarughe marine!
Cambia Valuta
Come sempre il migliore è quello dell'Ascot, oggi 1€=102,65Ksh, negli resort si cambia a 91/93, fate voi!
L'Ascot si trova sulla strada principale del paese di Watamu, tenendo Mama Lucy sulla vostra sx, si prosegue per 100/150mt, alla fine della strada sulla sx. Passando l'entrata, si trova subito sulla sx. il casinò dove si cambia.
A scanso di equivoci il casinò dell'Ascot, una stanza 4X5, aperta su un lato, dispone di 7/8 slot machine e un piccolo tavolo di roulette in mezzo.
Gelateria Italiana
Andando a cambiare i vostri soldi, prima dell'Ascot sulla dx. trovate la gelateria/bar di Andrea e Anna, fermatevi per un gelato, squisito, merita!!!
Strada facendo per l'Ascot , troverete l'agenzia per Safari Kivuli, Hotel-Ristorante Dante e Villa Veronica.
P.S. Per tratte notturne e soprattutto sulla Watamu Malindi, si raccomanda vivamente, di non prendere asolutamente i tuk-tuk e di evitare i matatu!


Ultima modifica di jannis il Ven 13 Mag 2011, 14:48, modificato 6 volte
avatar
mariellag
Femminile
Numero di messaggi : 33
Età : 43
Località : TORINO
Occupazione/Hobby : impiegata
Data d'iscrizione : 17.03.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 15:08
grazie mille...segno tutto!!
avatar
Ligeia
Femminile
Numero di messaggi : 1693
Età : 61
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 19:10
Andrea fa del gelato molto buno ma lo fa pagare come a Roma in pieno centrp: un €uro a pallina e la pallina non è mica tanto grande!!!
clarissa
Femminile
Numero di messaggi : 79
Età : 44
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 27.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 20:54
Embè Ligea se no come fanno gli italiani a fare soldi in kenya? Non solo il gelato lo paghi a prezzo italiano ma anche le case ecc. se compri da un italiano. Non scherzano nemmeno i locali, se sei italiano ti fottono alla grande con i prezzi. Abbassate tutto del 30% se volete comprare a prezzo giusto.
avatar
camibf
Maschile
Numero di messaggi : 1381
Età : 53
Località : Nairobi
Occupazione/Hobby : import export
Data d'iscrizione : 02.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 21:15
clarissa ha scritto:Embè Ligea se no come fanno gli italiani a fare soldi in kenya? Non solo il gelato lo paghi a prezzo italiano ma anche le case ecc. se compri da un italiano.

Non mi trovi daccordo.
Io sono Italano,vendo prodotti Italiani e non ho mai approfittato di nessuno anche perchè
la concorrenza esiste anche in Kenya,eccome se esiste,e non è che puoi fare quello che ti pare.
Poi i disonesti(e non mi riferisco al gelataio che non conosco) non hanno nazionalità.
avatar
KeCaldo
Maschile
Numero di messaggi : 975
Età : 57
Località : Watamu
Umore : Normalmente solare anche se non sembra ;-)
Data d'iscrizione : 22.07.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 22:41
Non vedo perchè chi fa attività commerciale, non debba guadagnare.
In italia o kenya che sia. Rimane sempre l'alternativa di acquistare cose scadenti indiane o cinesi. Pezzi di ricambio che paghi la metà e che cambi in continuazione.
Non è disonestà la pallina a un euro se conosci i sacrifici e i problemi che ci stanno dietro. Daltra parte Anna e Andrea, non sono in spiaggia a girarsi i pollici tutto il giorno, e i loro stipendi incidono parecchio, idem i macchinari e i prodotti che vengono dall'italia per forze di cose, con costi aggiuntivi che in centro a Roma non ci sono.
Rimane sempre l'alternativa di non andarci, se il prezzo non va bene.
avatar
Paolo MARASCA
MODERATORE
MODERATORE
Maschile
Numero di messaggi : 1010
Età : 44
Località : Mambrui - Anguillara Sabazia
Occupazione/Hobby : non mi và di fare niente, ma poi...
Umore : sempre positivo
Data d'iscrizione : 25.12.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 22:58
sono d'accordo con KeCaldo, e mi trova altrettanto d'accordo sul dire che se il prezzo non ti va bene, non lo comprare!!!
jambooooooooooo
avatar
camibf
Maschile
Numero di messaggi : 1381
Età : 53
Località : Nairobi
Occupazione/Hobby : import export
Data d'iscrizione : 02.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 23:03
Bisognerebbe spiegare i costi di importazione dei prodotti(duty,trasprto ecc,)
Se sei bravo l'incidenza media è del 50% del valore iniziale.
Su alcuni prodotti si arriva al 75%
Credo che questo spieghi molte cose
avatar
Paolo MARASCA
MODERATORE
MODERATORE
Maschile
Numero di messaggi : 1010
Età : 44
Località : Mambrui - Anguillara Sabazia
Occupazione/Hobby : non mi và di fare niente, ma poi...
Umore : sempre positivo
Data d'iscrizione : 25.12.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Lun 02 Ago 2010, 23:10
proprio così! alcuni prodotti arrivano anche a punte incredibili del 75%.
però tante persone che non sono al corrente di queste cose, non capiscono i prezzi alti su prodotti d'importazioni.
avatar
giulia1
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 5906
Età : 72
Località : martellago venezia
Occupazione/Hobby : pensionata....dal 21 ottobre sarò a Watamu e ci resterò fino ad aprile ...il mio n. di cell, kenyota..+254701499783
Umore : amo la vita
Data d'iscrizione : 05.07.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 01:03
vero, Anna e Andrea, molti prodotti li importano dall'Italia.....poi con i miei occhi ho visto Anna che, a mezzanotte, era ancora in gelatria a impastare la pasta che alle 4 di mattina doveva infornare
avatar
KeCaldo
Maschile
Numero di messaggi : 975
Età : 57
Località : Watamu
Umore : Normalmente solare anche se non sembra ;-)
Data d'iscrizione : 22.07.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 06:45
Verissimo. Sono due delle poche persone che in Italia lavorerebbero di meno. :-) In ogni caso il gelato, uno può evitarlo in Kenya preferendo magari quelle bustine piene di acqua e sciroppo che congelano e che vendono da bere con la cannuccia.
By the way, non ho mai chiesto quanto costano. Chi lo sa ?
avatar
francorosso
Maschile
Numero di messaggi : 1349
Età : 68
Località : Como-Malindi-Africa
Occupazione/Hobby : Meritato riposo
Umore : Il bicchiere lo vedo sempre mezzo pieno
Data d'iscrizione : 15.05.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 09:25
KeCaldo ha scritto:Verissimo. Sono due delle poche persone che in Italia lavorerebbero di meno. :-) In ogni caso il gelato, uno può evitarlo in Kenya preferendo magari quelle bustine piene di acqua e sciroppo che congelano e che vendono da bere con la cannuccia.
By the way, non ho mai chiesto quanto costano. Chi lo sa ?

Salvo adeguamenti recenti dell'indice del carovita, ahahahah!!!! Le bustine (ghiacciolo kenyota) sono vendute ai locali a 20 KES.

Per tornare all'argomento costi dei prodotti di importazione, mi soffermerei piuttosto sui costi in generale dei prodotti locali dove in certi casi i ricarichi sono completamente al di fuori di ogni logica e mi riferisco non tanto ai costi della spesa giornaliera, che conoscendo l'ambiente dove acquistare influiscono in minima parte sul buon vivere da residente, ma mi riferisco ai costi giornalieri praticati dai villaggi, hotel, resort e ristoranti.
Ora tenendo pur conto di tutte le altre spese che vanno a formare il totale giornaliero, mi sto rendendo conto che in questi ultimi anni tali costi sono sproporzionati, questo sempre basandosi sui costi degli alimentari in generale, stipendi del personale, costi di manutenzione, tasse e balzelli vari.
Ovvio che l'argomento in questione non vale per tutti, alcune realtà bisogna darne atto che hanno prezzi nella norma.
avatar
KeCaldo
Maschile
Numero di messaggi : 975
Età : 57
Località : Watamu
Umore : Normalmente solare anche se non sembra ;-)
Data d'iscrizione : 22.07.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 10:01
D'altra parte è il consumatore che decide.

Ci sono ristoranti che hanno prezzi alti e chiudono, altri che hanno prezzi bassi e chiudono ugualmente, e altri che lavorano indipendentemente dai prezzi alti.
avatar
Paolo MARASCA
MODERATORE
MODERATORE
Maschile
Numero di messaggi : 1010
Età : 44
Località : Mambrui - Anguillara Sabazia
Occupazione/Hobby : non mi và di fare niente, ma poi...
Umore : sempre positivo
Data d'iscrizione : 25.12.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 10:48
dipende anche dalle persone che gestiscono, molte volte non dipende solo dai prezzi.
avatar
Ligeia
Femminile
Numero di messaggi : 1693
Età : 61
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 11:18
Scusate non sono del settore ma il gelato di Andrea è a base di frutta locale ergo la maggior parte delle materie prime le trova in Kenya.

Un €uro una pallina lo trovo davvero spropositato per Watamu infatti mi ha visto solo una volta e non mi vedrà mai più ... e non perchè non me lo possa permettere ma per mera questione di principio.
avatar
mariveri
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 943
Età : 45
Località : genova
Data d'iscrizione : 24.09.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 11:40
per quanto riguarda i gelati, quoto in pieno Ligeia, non credo che importino frutta per i gelati, un € a pallina è esagerato
Per il resto sono d'accordo sui costi d'importazione di macchinari ecc, ma per i gelati, non credo sia questo il caso
avatar
leonemasai
Numero di messaggi : 313
Età : 53
Occupazione/Hobby : Dipendente FIFA / Viaggiare in africa
Umore : buono costante,specialmente in africa
Data d'iscrizione : 10.05.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 11:54
e al riguardo delle pizze?
importano anke la farina e il pomodoro?
io lo scorso anno pagavo a malindi una pizza intorno a 6 euro!!!!
da ristoranti gestiti da italiani ovviamente.....e su questi principi che come abbiamo fatto in somalia impoveriremo sempre di più anke altre nazioni...li non si tratta di vivere..ma di sfruttare quel che c'è da prendere nel mercano...e sfruttarlo propio all'italiana...pensando solo al propio guadagno e non a far fiorire un turismo sano....
avatar
camibf
Maschile
Numero di messaggi : 1381
Età : 53
Località : Nairobi
Occupazione/Hobby : import export
Data d'iscrizione : 02.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 12:53
Guarda che a Nairobi la paghi anche di più.
E non sono locali per turisti,ma ristoranti pizzerie frequentati da residenti.
Per quanto riguarda i prodotti utilizzati ti confermo che importano dall'Italia sia il
pomodoro per pizza che la mozzarella che anche i vari codimenti.
Vedere per credere
avatar
Ligeia
Femminile
Numero di messaggi : 1693
Età : 61
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 13:12
A Nairobi sono stata solo due giorni ed ho pranzato al ristorante vicino alla casa di Karen Blixen ed ho mangaito molto bene spendendo il giusto prezzo per essere in Kenya anche perchè quello è un posto molto English e di lusso.

In tutta Watamu non ho mai mangiato una pizza con mozzarella importata bensì era molto somigliante a quelle pizzottelle a lunga conservazione che torvi anche da mama Lucy.

Comunque mi fido di te cami che vivi in loco ... si vede che sono stata sfortunata io
avatar
KeCaldo
Maschile
Numero di messaggi : 975
Età : 57
Località : Watamu
Umore : Normalmente solare anche se non sembra ;-)
Data d'iscrizione : 22.07.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 13:15
:-).
Bisogna sapere come si fanno i gelati, anche quelli alla frutta.
Ma la liquirizia, il cioccolato, la stracciatella, la crema, etc.
E la mela verde pensate che vada da mamma luci a scegliere le mele acerbe ?

E la corrente per mantecatori frigoriferi, e i generatori per far funzionare le vetrine anche quando per giorni interi non c'è corrente.
Che poi sia tanto o poco, il lavoro lo fanno bene, il gelato è buono, e i tavolini sono sempre pieni.

Dimenticavo se le bustine di acqua e sciroppo sono vendute ai locali a 20 Ksh una pallina dovrebbe costare 2 € non uno.

Qualcuno ha anche provato ad aprire una gelateria ma .... e se qualcuno vuole aprire una gelateria con la pallina a 50 Ksh si faccia avanti.

In ogni caso la pallina costa come a Malindi, a Mombasa, etc.

Che poi Andrea possa non essere simpatico a tutti è un problema diverso. Ma per il momento ha colmato un vuoto di servizi in un villaggio che vuole fare del turismo ma che non ha nemmeno un bar.
avatar
Patri
Maschile
Numero di messaggi : 201
Età : 36
Località : Firenze
Umore : Lunatiho fisso!
Data d'iscrizione : 29.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 13:19
Via qualcuno vada da Andrea e gli dica di iscriversi al Forum....cosi' ci spiega per bene il tutto !!!
Io andro' sicuramente a provarlo...e poi vi diro' la mia .
avatar
camibf
Maschile
Numero di messaggi : 1381
Età : 53
Località : Nairobi
Occupazione/Hobby : import export
Data d'iscrizione : 02.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 13:24
Ciao Ligeia.
Se vai a Nairobi a mangiare la pizza o al Mediterraneo o al Divno oppure da Alfredo, per fare alcuni esempi, trovi una pizza assolutamente Italiana(nel senso dei prodotti utilizzati) ai prezzi prima citati.
Poi magari vai al Norfolk dove mangi un surrogato della stessa con il chees olandese al posto della mozzarella e la paghi il 30% in più.
Per quanto riguarda la tua esperienza a Watamu ti credo sulla parola in quanto non posso parlare di quel che non conosco.
Quel che conosco sulla costa sta più a sud, da mombasa, Nyali a Kikambala dove ti cito alcune pizzerie di amici miei (una era del mio attuale socio) dove i prodotti sono assolutamente Italiani e,conti alla mano,con i prezzi applicati non vi è assolutamente il ricarico che una pizzeria riesce ad avere in Italia.
Poi venire a 6000 km da casa per pretendere una pizza favolosa magari meno cara che in Italia.......
Direi che qui le speculazioni sono altre,e quasi mai a discapito dei bianchi
avatar
giulia1
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 5906
Età : 72
Località : martellago venezia
Occupazione/Hobby : pensionata....dal 21 ottobre sarò a Watamu e ci resterò fino ad aprile ...il mio n. di cell, kenyota..+254701499783
Umore : amo la vita
Data d'iscrizione : 05.07.08

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mar 03 Ago 2010, 23:24
PATRI, vai a mangiare il gelato passion, è il mio preferito, mai così buono....poi che Andrea sia simpatico o no, questa è un'altra storia
avatar
KeCaldo
Maschile
Numero di messaggi : 975
Età : 57
Località : Watamu
Umore : Normalmente solare anche se non sembra ;-)
Data d'iscrizione : 22.07.09

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mer 04 Ago 2010, 08:40
:-) Io lo conosco abbastanza bene! A volte può sembrare scontroso ma credetemi ha le sue ragioni :-)
avatar
sahara
Maschile
Numero di messaggi : 9
Età : 56
Località : Sicilia
Occupazione/Hobby : Autonomo / viaggi off road (Africa)
Umore : Contento di non essere scontento...
Data d'iscrizione : 23.05.10

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

il Mer 04 Ago 2010, 18:02
KeCaldo ha scritto::-).
Bisogna sapere come si fanno i gelati, anche quelli alla frutta.

Quoto...

KeCaldo ha scritto:
E la corrente per mantecatori frigoriferi, e i generatori per far funzionare le vetrine anche quando per giorni interi non c'è corrente.

Queste sono considerazioni tecniche da addetti ai lavori, da consumatori basta chiedersi se il prodotto assolve al proprio bisogno, e se il prezzo totale è sostenibile.
Non credo a questioni di principio;
In particolare se si parla di gelato, e più in particolare se ciò è mentre si è in vacanza.

KeCaldo ha scritto:
Che poi sia tanto o poco, il lavoro lo fanno bene, il gelato è buono, e i tavolini sono sempre pieni.

Infine, questo è quello che risponde concretamente alla questione.
Contenuto sponsorizzato

Re: Kenya - Watamu aggiornamenti-info estate 2010

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum