Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
francorosso
Maschile
Numero di messaggi : 1349
Età : 67
Località : Como-Malindi-Africa
Occupazione/Hobby : Meritato riposo
Umore : Il bicchiere lo vedo sempre mezzo pieno
Data d'iscrizione : 15.05.09

Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

il Mer 02 Nov 2011, 09:18
INVESTIRE A MALINDI: LEGGI MENO AGGIRABILI
SERVONO ALMENO OTTANTA MILA EURO IN BANCA

Sono moltissime le e-mail alla nostra redazione inviate da persone che chiedono lumi sugli investimenti in Kenya. C'è chi vorrebbe andar via dall'Italia domani e portarsi via il "tesoretto" accumulato in una vita di lavoro e risparmi, oppure conta di vivere in Kenya grazie all'affitto dell'appartamento di proprietà.
Ma anche chi vorrebbe trasferire il ristorante, il parrucchiere o la propria professionalità a Malindi.
Bene, non sono tempi permissivi, né in Kenya né tantomeno in Italia. La legge ha sempre parlato chiaro: per aprire una compagnia ed ottenere il permesso di lavoro e di soggiorno per due anni (che poi è il primo gradino per lavorare in proprio a Malindi e dintorni) bisogna dimostrare di aver trasferito su un conto keniota dieci milioni di scellini, che al cambio attuale sono all'incirca ottanta mila euro. Per molto tempo c'è chi è riuscito ad aggirare tale regola, ma il giro di vite dato dall'anticorruzione a Nairobi ha reso difficile il cosiddetto "aumma aumma" di cui noi italiani siamo maestri. Non è detto quindi che si debbano utilizzare tutti questi soldi (il permesso di lavoro costa 1500 euro circa per due anni, la compagnia sui 400 euro), ma quantomeno bisogna portarli in Kenya, anche temporaneamente. Le attività più gettonate rimangono quelle nel campo della ristorazione, ma si fanno avanti anche giovani con nuove professionalità. Investimenti oculati e non senza una conoscenza precedente di questi luoghi, delle leggi locali e delle reali possibilità lavorative. Questo è il consiglio di Malindikenya.net a chi vorrebbe trasferirsi e aprire un'attività sulla costa keniota.
Fonte:Malindikenya.net

Breve e coinciso il pezzo sopra la dice lunga sulla voglia di evadere dal "Bel Paese" che in questi ultimi tempi sembra essere diventato il ritornello che si legge troppo spesso nel forum, buttato là senza cognizione di causa.
Un sogno, se tale si può chiamare per tanti.Una realtà riservata a pochi.
Accendete le micce e sparate sull'argomento, che, se preso nella giusta considerazione sarà buona fonte di dibattito tra i pro e i contro.
avatar
kivuli
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Femminile
Numero di messaggi : 1429
Età : 44
Località : Watamu
Occupazione/Hobby : Mamma a tempo pieno!!/Agenzia di safari e tour a Watamu
Umore : ...Hakuna matata!!Maisha ni kama ndoto....
Data d'iscrizione : 26.01.08

Re: Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

il Mer 02 Nov 2011, 16:56
....unico mio pensiero è che dopo 7 anni che frequento questo paese e 5 che ci vivio (pochissimi rispetto ad altri!!!) ho capito il funzionamento di un po' tutto l'aspetto burocratico, permissivo, immigration ecc ecc ... e devo dire che sono davvero molto ma molto delusa.....

non è ora tutto quel che luccica....

io non cercavo l'oro....assolutamente....ma una vita serena e solo mio marito e i miei figli me lo possono dare....ovunque....


quindi aprite gli occhi e la mente...non solo il cuore....questo non significa di non provare a realizzare il vostro sogno sia chiaro, ma non aspettatevi che sia facile realizzarlo...i sacrifici esistono anche qui....

_________________
avatar
Moma72
Femminile
Numero di messaggi : 767
Età : 45
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata
Umore : lunatico...ma in kenya...tutto si trasforma
Data d'iscrizione : 07.09.09

Re: Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

il Mer 02 Nov 2011, 17:55
Ben detto....!!! Un conto e' guardare con gli occhi del turista...e un conto guardare con gli occhi del residente....!!! In futuro e' probabile che anche noi ci trasferiremo giu'....dove nn lo so...cmq in kenya...ma penso di venire quando staro' in pensione ( se ci andro'???) Ciaoooo Ombre' busu a te e family
Ricky87
Maschile
Numero di messaggi : 5
Età : 30
Località : Sora
Umore : Voglia di andare a lavorare in Kenya
Data d'iscrizione : 02.11.11

Re: Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

il Lun 07 Nov 2011, 14:17
Ciao a tutti, sono iscritto da poco su questo forum e volevo avere qualche informazione.
Siccome vorrei trasferirmi in Kenya per lavorare, è facile trovare posti di lavoro tramite ditte di costruzioni italiane, oppure lavori che mi possano permettere di vivere li senza problemi ( affitto casa + vitto)???
Ho perso da poco il mio lavoro tra l'altro in nero, senza motivazione mi hanno cacciato e ancora devono pagarmi, e quindi ho deciso una volta per tutte di andarmene dall'Italia, anche perchè se restassi qui, non saprei quando ma soprattutto se prendo la pensione...
Vi ringrazio in anticipo, spero in qualche consiglio utile da parte di voi che abitate li. ciao a tutti Laughing
avatar
kivuli
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Femminile
Numero di messaggi : 1429
Età : 44
Località : Watamu
Occupazione/Hobby : Mamma a tempo pieno!!/Agenzia di safari e tour a Watamu
Umore : ...Hakuna matata!!Maisha ni kama ndoto....
Data d'iscrizione : 26.01.08

Re: Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

il Lun 07 Nov 2011, 14:39
Facile trovare lavoro in Kenya????
direi proprio di no.....
Imprese italiane???? Se hai una qualifica dimostrabile che non può fare un kenyano allora potresti avere qualche possibilità....ma non è facile....e poi devi pagarti un permesso di lavoro che non è affatto economico....

Comunque trovi tutte le informazioni nel sito dell'immigration del Kenya

www.immigration.co.ke nella sezione "permits"....

_________________
Ricky87
Maschile
Numero di messaggi : 5
Età : 30
Località : Sora
Umore : Voglia di andare a lavorare in Kenya
Data d'iscrizione : 02.11.11

Re: Kenya Per qualcuno: "Povera Italia" Lascio tutto ....

il Lun 07 Nov 2011, 21:43
grazie mille Kivuli, molto gentile!!!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum