Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Gio 10 Mag 2012, 18:18
In un conferenza stampa tenuta a Nairobi mercoledì scorso, il direttore di Kenya Wildlife Service (KWS) Dr. Julius Kipngetich ha fornito alcuni dati sullo stato della salute della natura e fauna di quest’anno.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Si è intensificato il bracconaggio, 70 elefanti e 4 rinoceronti uccisi, ma anche la risposta del KWS che ha subito la perdita di 5 rangers mentre 13 sono i bracconieri uccisi.
In una nuova strategia per combattere il bracconaggio, il KWS aumenterà il numero di ranger e acquisterà il terzo elicottero, dotato di telecamere con lenti ad alta risoluzione e intensificherà la sorveglianza nei parchi e negli aeroporti per garantire che i bracconieri non traggano alcun beneficio dalla loro attività illegali che minacciano l'economia del Kenya, mettendo in serio pericolo la lucrosa industria del turismo.
L'anno scorso, 278 elefanti sono stati uccisi in Kenya.

10 maggio 2012 KWS e DAILY NATION


avatar
giulia1
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 5906
Età : 72
Località : martellago venezia
Occupazione/Hobby : pensionata....dal 21 ottobre sarò a Watamu e ci resterò fino ad aprile ...il mio n. di cell, kenyota..+254701499783
Umore : amo la vita
Data d'iscrizione : 05.07.08

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Ven 11 Mag 2012, 11:35
finch'è nn daranno punizioni esemplari (come amputare loro le mani)i bracconieri ci saranno sempre...guarda l'articolo , x il ladro di capre 7 anni, x i bracconieri un'ammenda in soldi No
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Ven 11 Mag 2012, 13:35
Da tempo che si discute sulla legge nuova, ma ancora non si vede niente.
A volte in Kenya le cose vanno in una direzione, altre no.
Oltre l'esempio citato sopra, l'altro giorno, un tribunale della Rift Valley ha condannato un noto bracconiere, trovato con 100kg di carne di zebra, a due anni di prigione con sentenza definitiva.
Che le zebre siano più preziose dell'elefante???
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Kenya è guerra ai bracconieri: due sospetti uccisi e 32 arresti

il Ven 25 Mag 2012, 20:05
In Kenya è guerra ai bracconieri: due sospetti uccisi e 32 arresti

I 3 container carichi di zanne di elefante sequestrati in Sri Lanka provenivano dal Kenya


Il comunicato stampa del Kenya wildlife service (Kws) sembra un bollettino di guerra: «Due sospetti bracconieri sono stati abbattuti, 32 arrestati, 6 armi da fuoco e 33 cartucciere recuperate in varie parti del Paese nelle ultimi due settimane».

I due presunti bracconieri sono stati uccisi il 23 maggio in una foresta ai confini dell'Aberdares National Park, mentre un altro, pur ferito, è riuscito a sfuggire agli agenti del Kws. Il direttore del Kws, Paul Udoto, ha spiegato che «I sospetti avevano sparato ad un elefante ferendolo» e che nel loro accampamento sono state trovate e sequestrate «5 moto e carne di bufalo ed ippopotamo».

Il 19 maggio, nei dintorni dell'area di Ithumba, nel Parco nazionale di Tsavo East, in un'altra feroce battaglia con i ranger del Kws erano stati feriti 7 bracconieri che sono riusciti a fuggire, lasciando sul terreno due fucili AK-47. Il 12 maggio a Narok i ranger hanno arrestato due sospetti armati di che sono stati imprigionati nella stazione di polizia di Narok, nella Lamu County. Sempre nella stessa contea, a Vitu, il 19 maggio è stato arrestato un altro bracconiere con un fucile e un caricatore e il 17 maggio, a Lakeside i bracconieri sono riusciti a fuggire, abbandonando però due moto e 200 kg di carne di ippopotamo.

Il Kenya, che basa una buona parte della sua economia sul turismo nei Parchi nazionali alla ricerca della grande fauna selvatica, fa parte di quei Paesi africani in cui il bracconaggio è endemico, malgrado la caccia non autorizzata sia vietata nel Paese dal 1977.

Ieri il Kenya wildlife service ha confermato il sequestro in Sri Lanka di tre container carichi di avorio che erano stati spediti dal porto di Mombasa: «Le indagini preliminari indicano che almeno uno dei container, il cui contenuto è ancora da verificare, proviene dalla Kenya revenue authority (Kra) del porto di Kilindini».

Due dei container sequestrati il 15 maggio nel porto di Colombo, la capitale dello Sri Lanka, erano arrivati nel Paese insulare asiatico attraverso Malaba una località al Kenya-Uganda. Secondo i documenti di spedizione, il terzo container proveniva direttamente dalla capitale kenyana Nairobi.

I tre container contenevano zanne di elefante destinate a diversi Paesi, tra i quali India, Emirati Arabi Uniti e Guatemala, ma i documenti di accompagnamento dichiaravano che contenevano rispettivamente scarti di plastica, vaschette di plastica e tronchi di teak. Era stato proprio il Kws a fornire le prime informazioni sui contenitori sospetti alla Lusaka agreement task force Lusaka Task Force (Latf) l'agenzia intergovernativa regionale che si occupa di contrastare il commercio illegale di fauna selvatica. La Laft a sua volta ha condiviso le informazioni con le forze dell'ordine internazionali e questo ha portato al sequestro dei tre container nello Sri Lanka. Un team congiunto Kws, Kra, polizia del Kenya e Latf sta indagando sulla vicenda che è probabilmente uno degli anelli della catena di traffici illegali rimpinguati dalla guerra dei bracconieri contro i ranger e gli animali in Kenya e in altri Paesi africani.

25 maggio 2012 greenreport
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Gio 31 Mag 2012, 17:12
Kenya Due bracconieri uccisi
Due bracconieri sono stati uccisi, in seguito ad un scontro armato con i rangers del KWS nell’Aberdare National Park mentre erano a caccia di elefanti. Il KWS è accorso quando è stato avvisato di spari provenienti dalla foresta vicino alla recinzione del parco
L'incidente è avvenuto a Njabini in Nyandarua County, pochi giorni dopo che ufficiali del KWS hanno recuperato due zanne di elefante e hanno arrestato tre sospetti dalla stessa zona. Un terzo sospetto è riuscito a scappare riportando ferite da arma da fuoco, ma KWS ha intensificato il pattugliamento nell’area per stanarlo e cercare di frenare l’altra piaga, quella dei taglialegna abusivi che abbattono alberi nell’intento di far legna per carbone.

28 Maggio 2012 The STAR
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Meru ucciso bracconiere che ha abbattuto rinoceronte in cinta

il Lun 27 Ago 2012, 13:26
Kenya Meru ucciso bracconiere che ha abbattuto rinoceronte in cinta
Ranger del Kenya Wildlife Service hanno ucciso ieri un uomo che credono sia coinvolto nell'uccisione di un rinoceronte nero in stato di gravidanza nel Meru National Park.
L’uomo, un trentenne, identificato come Mutwiri, si dice che faceva parte in una banda di cinque bracconieri. Mentre i ranger e la polizia stano cercando i quattro bracconieri fuggiti, il capo della polizia locale Mr. Ali Nzimbu ha detto che "I Ranger hanno sentito degli spari all'interno del parco, ma non hanno potuto individuare immediatamente il luogo ma hanno teso degli agguati sulle probabili vie di fuga con l'elicottero di sorveglianza del KWS ".
Nel Meru National Park c’è un santuario recintato del rinoceronte, ampliato l’anno scorso, coprendo più di 80 chilometri quadrati nella parte occidentale del parco. È sede di 40 rinoceronti bianchi e 20 rinoceronti neri. Si dice che il santuario sia il miglior posto per la riproduzione dei rinoceronti nel paese e KWS è in rigorosa allerta contro il bracconaggio.
Continua comunque la lotta del KWS contro i bracconieri, con ben 73 arresti nel solo mese di agosto e una miriade di armi veri e munizioni confiscate.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Lun 27 Ago 2012, 22:12
Continua la triste conta dei morti fra ranger e bracconieri.
Cinque bracconieri sono stati sorpresi mentre massacravano un elefante nel distretto di Turkana e nello scontro a fuoco che ha avuto seguito sono rimasti uccisi i cinque i bracconieri ed un ranger del KWS. La polizia era stata dispiegata nella zona per aiutare i rangers contro i bracconieri che avevano preso di mira animali nel POkot Central Game Reserve.

25 AUGUST 2012 The STAR
avatar
giulia1
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 5906
Età : 72
Località : martellago venezia
Occupazione/Hobby : pensionata....dal 21 ottobre sarò a Watamu e ci resterò fino ad aprile ...il mio n. di cell, kenyota..+254701499783
Umore : amo la vita
Data d'iscrizione : 05.07.08

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Mar 28 Ago 2012, 15:22
nessuna pietà x questi maledetti, e a quelli che vengono arrestati, dovrebbero tagliare le mani Twisted Evil
avatar
lucas
Maschile
Numero di messaggi : 192
Età : 51
Località : Grosseto - Italia
Umore : sempre allegro e ottimista
Data d'iscrizione : 31.08.10

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Mer 29 Ago 2012, 11:40
Il Ranger: quando ero piccolo sognavo che da grande avrei fatto il ranger per salvare gli animali dalla bestialità dell'uomo. Sono finito in Polizia e per certi versi la cosa è similare. Qualcuno sa se qualche nostro connazionale ha intrapreso quel lavoro?
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Bracconieri uccisi a Aberdare National Park, arresti a Nakuru

il Mar 11 Set 2012, 13:26
Tre bracconieri sono stati uccisi la notte del giovedì scorso all’Aberdare National Park, in seguito ad uno scontro a fuoco con i rangers del KWS, intervenuti in seguito ai spari uditi nella zona, mentre 4 bracconieri erano sulle tracie di un elefante ferito. Il quarto è riuscito a fuggire mentre l’elefante ferito ad una zampa è stato curato.

Nel frattempo a Nakuru, sei indagati, arrestati i 4 di settembre trovati in possesso di un corno di rinoceronte di 7,5kg sono stati rilasciati su una cauzione di Ksh0,5 milioni, con l’udienza fissata al tribunale di Nakuru il 20 settembre 2012.
aberdareonline e KWS
avatar
mammussi
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 3023
Età : 71
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Viaggi
Umore : AMANI
Data d'iscrizione : 18.01.08

Kenya Traffico di avorio: ucciso un bracconiere armato di Kalašnikov

il Mer 31 Ott 2012, 17:59
E’ morto nel corso di uno scontro a fuoco con la vigilanza del Meru National Park, in Kenya.
La banda costituita da quattro uomini, era stata individuata mentre era intenta alla macellazione di un elefante.
Dal conflitto a fuoco che ne è conseguito, uno dei quattro bracconieri è rimasto ucciso.
Era armato di un fucile mitragliatore AK47 meglio noto come Kalašnikov. I fatti sono avvenuti lunedì mattina.
Stante le notizie diffuse dal servizio di sorveglianza del Parco gli altri tre bracconieri sarebbero riusciti a fuggire, forse feriti.
Sono in corso le ricerche dei tre fuggiaschi.

Sul luogo, oltre al Kalašnikov, sono stati rinvenuti 27 ricariche di munizioni e 24 chilogrammi di avorio.

Solo nella scorsa settimana, nel corso di operazioni antibracconaggio condotte in tutto il paese, sono stati individuati 40 sospetti bracconieri, mentre 84 chilogrammi di avorio grezzo sono stati posti sotto sequestro.
Nel corso degli arresti sono stati rinvenuti anche fucili e munizioni.

Significativo l’arresto di un cittadino con passaporto cinese.
E’ stato trovato in possesso di un pezzo di avorio, posto sotto sequestro all’aeroporto internazionale di Nairobi. Si trattava di un viaggiatore in transito.
Il luogo di destinazione era la Tailandia.
Proveniva, invece, dalla Repubblica Democratica del Congo.
Proprio in questo paese, è recentemente avvenuto un violento scontro a fuoco tra la vigilanza del Parco Virunga ed i bracconieri.
In questo caso l’esito è stato di otto morti e cinque feriti.

La Cina è il principale importatore di avorio.
Le tappe di questo commercio, coinvolgono molti paesi del sud est asiatico. Tailandia, ma anche Malesia e Vietnam.

Fonte: GeaPress 31 ottobre 2012

_________________
Ajuaye mengi, hasemi mengi


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

il Ven 02 Nov 2012, 13:02
Il KWS segnala che sono due i bracconieri uccisi al Meru, mentre altri due sono stati uccisi qualche giorno fa alla proprietà privata Solio Game Reserve, uno dei santuari di rinoceronte più importanti del Kenya.

Contenuto sponsorizzato

Re: Kenya bracconaggio e la cruenta lotta per salvare la fauna

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum