Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

Kenya Mbulia Conservancy, confinante allo Tsavo Ovest è aperta

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Kenya Mbulia Conservancy, confinante allo Tsavo Ovest è aperta

il Mer 13 Giu 2012, 17:47
Una nuova Conservancy di 11,400 acri è stata varata nei confini nord-nordest dello Tsavo Ovest.
Il Mbulia Ranch Group, confinante con Taita Hills, ha recentemente siglato un accordo a lungo termine con New African Territories per trasformare gli 11.400 acri della loro terra in un’area di protezione-conservazione della fauna selvatica. Stano completando un bellissimo lodge, tendato, assumendo gente locale per portare i turisti a fornire Conservancy tasse che finanzieranno progetti per la comunità, migliorare le fonti d'acqua, costituire nuove imprese, migliorare la scolarizzazione e qualunque pregetto che la comunità decide. La stragrande maggioranza del territorio è una zona asciutta che si è rivelata di scarso valore per il pascolo o l'agricoltura o allevamento, ma fu la casa di un numero significativo di animali selvatici, tra cui elefanti, che ora troveranno una sede permanente, senza competizione per le scarsi fonti di cibo con le capre o bovini.
L' affare è andato avanti da diversi anni nel processo decisionale e i negoziati si sono conclusi solo di recente, e la nuova Conservancy segue le orme di pionieri come Downs Lewa, Ol Pejeta e le conservancies Porini, solo per citarne alcuni pochi esperimenti che hanno avuto anche seguito commerciale che hanno superato brillantemente le difficoltà.
lavoro è attualmente in corso da New African Territories per tagliare e aprire una via di accesso diretto attraverso Tsavo West alla principale autostrada Mombasa Nairobi, trasformando un sentiero fino ad allora poco utilizzato nella loro strada sterata di accesso principale di circa 13 chilometri.
Il team che esegue la Conservancy e il campo sono come si dice old hands senza mancare di rispetto alle signore e la loro vera età, Tamsin Corcoran e Nana Grosse-Woodley, entrambi quali hanno una vasta esperienza nel campo dell'ospitalità e le operazioni di conservazione, con Nana, in particolare che conosce bene la zona dello Tsavo.

Mbulia Group Ranch Conservancy and lodge, New African Territories, Amara Conservation, Bush Warriors, safaritalk
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum