Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

Kenya Servizio su Malindi su LA7

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
black_mzungu
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Maschile
Numero di messaggi : 1235
Età : 60
Località : Kenya: Nyali (Mombasa) dal 19.11.2012 - Italia: Sorrento
Occupazione/Hobby : Organizzazione di Safari nella Rift Valley
Umore : Stubborn!
Data d'iscrizione : 04.07.09

Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Sab 17 Nov 2012, 02:01
Ho appena visto il servizio su Malindi inserito nella trasmissione "Piazza Pulita" su LA7.
Non voglio commentarlo, vi riporto solo ciò che un italiano residente ha risposto alla domanda su Berlusconi: "Vorrei incontrarlo per stringergli la mano e complimentarmi per tutte le belle donne che si è scopato. E' un grande!"
Come promesso, no comment, li lascio a voi se volete.
avatar
giulia1
MODERATORE
MODERATORE
Femminile
Numero di messaggi : 5906
Età : 72
Località : martellago venezia
Occupazione/Hobby : pensionata....dal 21 ottobre sarò a Watamu e ci resterò fino ad aprile ...il mio n. di cell, kenyota..+254701499783
Umore : amo la vita
Data d'iscrizione : 05.07.08

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Sab 17 Nov 2012, 09:20
ma lo ha detto con sarcasmo e ora 1 commento di ammirazione? scratch
avatar
black_mzungu
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Maschile
Numero di messaggi : 1235
Età : 60
Località : Kenya: Nyali (Mombasa) dal 19.11.2012 - Italia: Sorrento
Occupazione/Hobby : Organizzazione di Safari nella Rift Valley
Umore : Stubborn!
Data d'iscrizione : 04.07.09

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Sab 17 Nov 2012, 10:32
giulia1 ha scritto:ma lo ha detto con sarcasmo e ora 1 commento di ammirazione? scratch

Ammirazione........ Sad
avatar
Ligeia
Femminile
Numero di messaggi : 1693
Età : 60
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Sab 17 Nov 2012, 11:37
Anche io se lo incontrassi gli stringerei la mano ... ma all'interno avrei un meccanismo con una scarica a 5000 volt.
inclimona domenica
Femminile
Numero di messaggi : 23
Età : 62
Località : Modica (RG) Italia
Data d'iscrizione : 05.06.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Sab 17 Nov 2012, 14:19
Servizio Su LA7, mostra la parte vomitevole degli Italiani all'estero di cui ci siamo sempre vergognati tutti (escluso chi è identico al vecchietto viaggiatore per sesso, sicuramente dopo il Kenya andrà, se non c'è andato già in America Latina o Thailandia, oggi puoi anche restare in Italia dove il sesso lo trovi ad ogni angolo di strada, cambia il prezzo)- La signora invece fa parte di quella cerchia di turisti che vorrebbe come foto ricordo,da mostrare agli amici,Lei che bacia il vip di turno e cosa incredibile in vacanza sullo stesso mare e in Kenya.LUSSO SFRENATO. Perchè stupirsi l'italia è piena di persone così, che fai le ammazzi? Si, alla gogna! No, noi Italiani, siamo "quasi" tutti falsi perbenisti, magari con il Rolex al polso e gli abiti firmati (in Kenya si piò vivere anche in mutande con un pareo,sempre se il vicino non ti vede) più diamante al dito MA davanti a Berlusconi/Briatore e tanti altri vip, tutti o quasi fanno finta di provare disgusto e rabbrividiscono ma sotto sotto vorrebbero dire o fare la stessa cosa della signora turista. L'italia è piena di queste persone e quindi io, preferisco non inquisire nessuno.BEN VENGANO I TURISTI il Kenya non potrebbe sopravvivere solo con i "residenti" italiani in quanto molti ci vivono da annoiati, non vanno al mare, non amano passeggiare al tramonto nelle spiagge bellissime, molti passano il tempo libero (che è tanto) al Casinò, naturalmente non vanno tutte le settimane al Safari o al parco marino e a Lamu o a Gede e neanche riempiono gli alberghi o i resort perchè hanno casa. Molte attività (gestite da italiani) chiuderebbero, lo Stato del Kenya incassa €50 ogni visto d'entrata più quello d'uscita, insomma non sarebbe proprio un paradiso per noi. Però ci tengo a dire è che ci sono tanti tantissimi Italiani con famiglia e non che rispettano i valori, il luogo in cui si trovano, che ci vivono con €600/800 al mese (ormai con fatica ma se non fai bagordi riesci ad arrivare bene anche a fine mese magari anche dando un piccolo aiuto ai Kenyoti)che amano il Kenya nella sua semplicità. Dobbiamo considerarci ospiti di una terra e dei loro abitanti che ci permettono di poter fare una vita decente con poco. Degli Italiani fanno sempre vedere solo il peggio, noi cerchiamo di difendere almeno i valori in cui crediamo senza vergognarci. I politici sono Tutti uguali tutti magnamagna, qualsiasi nome e cognome abbia, cerchiamo di non farci infinocchiare da nessuno e attenti ai falsi idealisti (c'è la corsa alla poltrona, anche i tecnici). Scusate lo sfogo, ciao a tutti e W il Kenya terra bellissima vietata (purtroppo e anche meno male) a NESSUNO. Mimì
avatar
jenny bolognese
Femminile
Numero di messaggi : 751
Età : 51
Località : cisternino (brindisi) puglia
Occupazione/Hobby : ora....mamma a tempo pieno /leggere, cucinare
Umore : ottimo in kenya
Data d'iscrizione : 30.12.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Sab 17 Nov 2012, 15:45
io gente come quella non ci terrei a salutarla o fermarla per strada o fotografarla perche' non basta essere noti per essere apprezzati!!! quello che penso di quella gente lo penso adesso e lo penserei anche avendoli di fronte. che portino soldi nei resort e nei ristoranti ed in tutte le attivita' commerciali del Kenya e' ovvio e che alla fine per tutti i commercianti questo sia un vantaggio e' ovviamente scontato. ma di qui' ad osannarli ce ne passa!!! tutti i politicanti sono spinti principalmente da un loro interesse personale ma non tutti sono collusi in maniera accertata, non tutti sono indagati e condannati decine di volte e non tutti sono pedofili e pervertiti.....perche' la brava gente anche se e' pochissima ancora c'e'. ma sopratutto la cosa che piu' sconvolge e' la gente che li osanna, e per cosa poi? per le bassezze!!!
che italiani stupidi ce ne siano tanti e molti di piu' lo sappiamo bene ma constatarlo e' sempre una tristezza. e per gli uomini poi e' sufficiente vedere uno che ha tante belle ragazze intorno che diventa subito il suo mentore....e non fa' niente se poi senza una lira non avrebbe nessuna!!! il potere salvifico del denaro.
per certi uomini basta vedere una donna giovane, scollacciata e disponibile che subito e' festa!!! (quasi che credessero davvero di essere apprezzati dalla donzella in questione).......ma quelli in realta' uomini non lo sono mai stati e mai lo saranno!!!
avatar
black_mzungu
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Maschile
Numero di messaggi : 1235
Età : 60
Località : Kenya: Nyali (Mombasa) dal 19.11.2012 - Italia: Sorrento
Occupazione/Hobby : Organizzazione di Safari nella Rift Valley
Umore : Stubborn!
Data d'iscrizione : 04.07.09

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Dom 18 Nov 2012, 11:28
Questo è il mio solo commento:

Briatore, visto da vicino nello studio di Servizio Pubblico, è veramente adorabile. Ha un processo per un’evasione fiscale da 5 milioni e tuona contro il “fisco Dracula che succhia soldi ma non restituisce nulla” (li succhia agli altri, ovviamente). Porta occhiali da sole azzurrini, un doppiopetto modello Chicago anni 30, un paio di babbucce bicolori davvero notevoli e, mentre è lì, in studio, traffica sull’iPad per twittare con i prestigiosi Paola Perego e Red Ronnie: “Manichino della Coin pontifica” e “robe da matti”. La Costamagna riepiloga il suo curriculum giudiziario e lui la chiama “maestrina” e la accusa di “dare lezioni”, ignaro dell’esistenza di un oggetto per lui misterioso: il giornalismo.

A chiunque obietti qualcosa, risponde che lui ha vinto 7 mondiali di Formula1 (poi naturalmente ne uscì per un caso di frode sportiva) e gli altri no: come quel suo amico che, al professor Spaventa candidato nel suo collegio a Milano, obiettò: “Prima provi a vincere un paio di coppe dei campioni”. Un’analista seria come la Penelope tenta di spiegargli, dati alla mano, che le tasse sono alte perché metà dei contribuenti non le pagano, ma lui la liquida con un elegante “non rompere i maroni, sei qui per vendere il tuo libro, i tuoi numeri ce li giochiamo al lotto”. In effetti lui coi numeri ha qualche difficoltà, fin da quando agguantò con una certa fatica (lo chiamavano “tribùla”) il diploma di ragioniere in quel di Verzuolo (Cuneo). E la Costituzione è stata scritta “nel 1945, in quegli anni lì no?”, dunque è superata. Non conosce nemmeno la sua età, visto che spaccia per errori di gioventù (“avevo vent’anni”) i due mandati di cattura per associazione a delinquere finalizzata alla truffa cui si sottrasse agilmente dandosi alla latitanza ai Caraibi e poi in Brasile.

Era il 1984 e lui, essendo nato nel 1950, aveva 34 anni. Fu poi condannato a 4 anni e mezzo e salvato dall’amnistia. Lui liquida il tutto con la soave espressione “ho avuto un problema”. Gli chiedono: quale? Risponde: “Gioco d’azzardo”. Naturalmente nessuno si becca due arresti e 4 anni e mezzo per qualche partitella a carte. Se invece organizza, con una banda di bari, partite truccate di poker e chemin per spennare decine di polli e intascare centinaia di milioni, grazie anche a rapporti con il boss Tony Genovese, non è gioco: è truffa. E il truffatore, in un altro paese, resta marchiato a vita da una diffusa quanto comprensibile diffidenza: non perché chi sbaglia non possa rialzarsi, ma perché la gente ha buona memoria, specie nel mondo degli affari. In Italia invece ha tutte le porte spalancate, grazie a una vasta platea di polli sempre pronti a farsi spennare. Grandioso, nella sua eleganza, il gesto di fare la carità alla figlia del malato di Sla: “I 500 euro al mese per un anno glieli do io”. Manca poco che il filantropo cuneese li tiri fuori di tasca a favore di telecamera, arrotolati. Forse confonde l’elemosina con Lele Mora.

Intanto chiama Landini “Maurizio”, come un compare di bisbocce al Twiga o al Billionaire. L’impressione, vedendolo all’opera, è che sia addirittura in buona fede: cioè che creda davvero a quel che dice. Anche quando sostiene che la politica non gli interessa. Ma chi dice in pubblico che B. è il numero uno, “un brand”, se non ha combinato nulla è “colpa della burocrazia” e dei “1200 parlamentari” (che sono 945), mentre in privato confida alla Santanchè “è malato, ha ragione Veronica, uno normale non fa ‘ste robe qui (le cene eleganti, ndr), al suo posto non dormirei la notte, ma non per le troie: per la situazione che c’è in Italia”, è già un politico fatto e finito. Lui non imita Berlusconi: lui è Berlusconi, o almeno crede di esserlo. Noi, però, fra il Cavaliere di Hardcore e gli aspiranti eredi, compreso il Ragioniere di Verzuolo, continuiamo a preferire l’originale. I polli che ha spennato lui, gli altri se li sognano.

Il Fatto Quotidiano, 17 novembre 2012

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/17/leggenda-del-santo-briatore/417835/#.UKiRt1tlAnY.facebook
avatar
jenny bolognese
Femminile
Numero di messaggi : 751
Età : 51
Località : cisternino (brindisi) puglia
Occupazione/Hobby : ora....mamma a tempo pieno /leggere, cucinare
Umore : ottimo in kenya
Data d'iscrizione : 30.12.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Dom 18 Nov 2012, 11:36
che poi e' il commento di Travaglio!!! letto anch'io ieri sera.
articolo illuminante questo su Briatore ma vedrai che ci sara' gente che leggendolo pensera': "pero' bisogna proprio essere dei grand'uomini per riuscire a fare tutto cio', ci vuole intelligenza!!! e chi l'intelligenza non ce l'ha non riuscendoci li invidia e quindi ne parla male!!!"
quante volte l'ho sentito.....oramai la morale e' una vecchia storiella da raccontare ai nipotini prima di andare a letto!!!
maurizio macrillo
Maschile
Numero di messaggi : 10
Età : 56
Località : padova
Occupazione/Hobby : divertimentificio
Data d'iscrizione : 20.09.11

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Dom 18 Nov 2012, 15:53
molto facile fare il parolaio(giornalista è una parola grossa),un pò più difficile fare l'imprenditore.Non dare lustro a quello che una persona ha fatto mettendo come contraltare degli episodi di trent'anni fa mi sembra fuori luogo.lo steso Santoro nel programma si è dissociato da Travaglio ricordando che se una persona ha pagato il suo conto con la giustizia deve considerarsi "a posto". Io non critico i vari Berlusconi o Briatore perchè non riuscirò a fare quello che hanno fatto,ma mi limito a riconoscere ciò che hanno fatto. La giustizia(altra parola grossa)italiana ha molti limiti,ma il limite maggiore sta nell'usare lo stesso termine per episodi diversi,perciò è evasore chi evade per milioni di euro al pari di chi non rilascia uno scontrino fiscale. Troppo facile dire che chi parla lo fa solo per invidia,più difficile riconoscere i meriti
avatar
black_mzungu
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Maschile
Numero di messaggi : 1235
Età : 60
Località : Kenya: Nyali (Mombasa) dal 19.11.2012 - Italia: Sorrento
Occupazione/Hobby : Organizzazione di Safari nella Rift Valley
Umore : Stubborn!
Data d'iscrizione : 04.07.09

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Dom 18 Nov 2012, 17:44
@Maurizio, ma come hanno fatto a fare quello che hanno fatto a te non interessa? Oppure per avere successo si può fare qualsiasi cosa? Mi spiego meglio: se per iniziare la mia carriera di successo come imprenditore mi piego a fare affari con persone malavitose (non ho scritto mafia) e poi con i capitali ricavati costruisco qualcosa per cui essere ricordato, le radici inficiano il mio successo oppure no? Mi sebra che questo sia il problema su cui ci si focalizza. La mia è semplice curiosità nel capire il tuo pensiero, nessuna polemica personale.

brunogianna
Maschile
Numero di messaggi : 14
Età : 66
Località : sanremo
Data d'iscrizione : 21.10.12

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Lun 19 Nov 2012, 07:31
Ilproverbio dice: pecunia non olet. Per quanto mi riguarda devo dire che quel tipo di pecunia puzza eccome se puzza.
avatar
Ligeia
Femminile
Numero di messaggi : 1693
Età : 60
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Lun 19 Nov 2012, 11:16
In Italia ormai chi evade tasse, chi fa i soldi sulla pelle degli altri, chi usa mezzi e mezzucci impropri per fare soldi, chi specula, chi ha il pelo sullo stomaco è considerato un grande paraculo degno di essere imitato.

Er duo monnezza per me è taka taka
inclimona domenica
Femminile
Numero di messaggi : 23
Età : 62
Località : Modica (RG) Italia
Data d'iscrizione : 05.06.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Lun 19 Nov 2012, 11:46
Sono daccordo su tutto, infatti la mia lamentela era sul servizio televisivo che mostrava una Malindi frequentata esclusivamente da quel tipo di persone che io non difendo assolutamente anzi ne sto ben lontana oltre che dai luoghi che hanno pubblicizzato e non in modo occulto ma anzi sfacciatamente. Quello che ribadisco è che c'è monnezza anche nelle tv che sembrano al di sopra della m.... che ci circonda. Ciao a tutti Mimì
Faraha
Femminile
Numero di messaggi : 127
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.11

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Lun 19 Nov 2012, 13:47
Malindi, ancora un'altra volta Embarassed una visione da vergognarsi, anche a me rimasta impressa l'affermazione di quel signore,per fortuna non tutti sono cosi, che vanno li per un certo tipo di esigenze Exclamation
maurizio macrillo
Maschile
Numero di messaggi : 10
Età : 56
Località : padova
Occupazione/Hobby : divertimentificio
Data d'iscrizione : 20.09.11

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Lun 19 Nov 2012, 19:43
ciao Black_mzungu,andare a scavare in un passato remoto di una persona vuol dire marchiare per sempre la stessa,non riconoscere la riabilitazione dell'individuo. Se ottengo un prestito da una banca solo perchè sono amico della finanza(vedi caso Parmalat),mi fa sentire meno delinquente di chi in passato ha combinato "qualche marachella" per denaro??? Non pensare che li giustifichi,ma per questi reati c'è la "giustizia" e una volta scontata la pena l'individuo per me è "riabilitato". Ecco,andare a scoprire gli altarini di un passato remoto per dare un "giudizio" negativo del presente non lo trovo ne bello ne elegante.Certo è importante conoscere il passato delle persone per potermi confrontare con loro al presente,ma questo può servirmi solo per mettermi in guardia. Mi scuso con i lettori per aver rubato questo spazio in cui si dovrebbe parlare di Kenya e dintorni per parlare di altro x dare una risposta.jambo
avatar
Balabala
Maschile
Numero di messaggi : 20
Età : 59
Località : Malindi
Occupazione/Hobby : Musica
Umore : Allegro
Data d'iscrizione : 03.12.11

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Lun 19 Nov 2012, 23:32
Intervistare tanta gente ed estrapolare solo quello che si vuole per dare l'immagine che si decide di dare è molto facile.
Ho parlato a Malindi con alcuni degli intervistati, perchè miei amici, i quali mi hanno riferito che le domande erano tante e comprendevano altri argomenti.
Questo per far sciogliere gli intervistati e farli parlare il più possibile.
Hanno poi estrapolato quello che hanno voluto ed hanno quindi montato un servizio raccontando quello che la giornalista aveva deciso di documentare.
Molta altra gente intervistata, nel servizio non è comparsa. In particolare non è comparsa tanta gente che lavora seriamente, che paga le tasse, che esce di casa alle 6 di mattina e rientra all'imbrunire dopo una dura giornata di lavoro.
Non è comparso chi fa del proprio guadagno una risorsa da destinare in beneficenza e altro ancora.
Viviamo in'Europa che si è ridotta a spazzatura e vogliono passare per spazzatura gli Italiani che hanno detto basta lasciando questa Italia che non può più dare niente a nessuno. Neanche la pensione dopo anni di lavoro ed impegno.
Briatore facesse gli affari suoi e vendesse il suo Billioner a chi vuole. Sono fatti suoi. Se poi porta a Malindi altra gente fa il bene di Malindi. A me va bene così. L'importante è contribuire a formare una comunità in cui si possa vivere con un po più di serenità.

avatar
Roberto Max
Maschile
Numero di messaggi : 115
Età : 50
Località : Mayungu - Malindi
Occupazione/Hobby : Imprenditore sett. turistico / viaggi, fotografia, vela, sci
Umore : Furaha
Data d'iscrizione : 12.02.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 01:54
avatar
black_mzungu
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Maschile
Numero di messaggi : 1235
Età : 60
Località : Kenya: Nyali (Mombasa) dal 19.11.2012 - Italia: Sorrento
Occupazione/Hobby : Organizzazione di Safari nella Rift Valley
Umore : Stubborn!
Data d'iscrizione : 04.07.09

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 11:51
Ciao Maurizio! Quello che dici sarebbe vero se Briatore avesse scontato la pena a cui condannato, invece scappò all'estero e ritornò dopo l'amnistia. Non è un psrticolare da poco. Invece il berlusca non è mai scappato, le leggi se le è fatte e modificate "ad personam".
Questo spazio non è sprecato per questa nostra chiacchierata, è perfettamente in linea con il thread.


Ciao balabala! Non pensi che l'Italia sia un paese da cui fuggire e che non
offre nulla , come tu dici, proprio e anche per colpa di persone come quelle di cui stiamo discutendo anche se non le stesse? Ti auspichi che si sviluppi una comunità italiana con una maggiore coesione, ma durante gli anni ben poco è stato fatto per emarginare faccendieri e truffatori dalla stessa comunità. Che ancora vengono visti con una certa simpatia malgrado non pochi danni abbiano inflitto a connazionali ed africani.
Ma come si dice dalle mie parti.....tutt quant avimma campa'.....
avatar
jenny bolognese
Femminile
Numero di messaggi : 751
Età : 51
Località : cisternino (brindisi) puglia
Occupazione/Hobby : ora....mamma a tempo pieno /leggere, cucinare
Umore : ottimo in kenya
Data d'iscrizione : 30.12.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 12:05
le parole di Black mi trovano pienamente daccordo!!! queste persone non hanno pagato un solo giorno alla giustizia mentre ieri hanno detto che un giovane rumeno di vent'anni per aver rubato da un supermercato qui' in Italia 2 wurstel per fame scontera' 11 mesi di carcere e data la crisi si spera che almeno li' dentro possa riuscire a mangiare!!!
vi sembra giustizia questa...due pesi due misure???!!!
pero' sono sicura che in Kenya vivano anche tantissimi italiani onesti che lavorano oppure
pensionati che sono li' non per scampare al fisco o per frodare qualcuno ma per una scelta di vita piu' semplice che non vuol dire piu' facile e comoda. una scelta fatta con il cuore!!!
avatar
black_mzungu
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Maschile
Numero di messaggi : 1235
Età : 60
Località : Kenya: Nyali (Mombasa) dal 19.11.2012 - Italia: Sorrento
Occupazione/Hobby : Organizzazione di Safari nella Rift Valley
Umore : Stubborn!
Data d'iscrizione : 04.07.09

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 14:22
@jenny, è indiscutibile che la maggior parte dei connazionali che vivono in Kenya siano persone laboriose ed oneste. Anche in Italia è così. Ma sembra che, malgrado ciò che sta venendo a galla e altro che comunque già sapevamo, il più furbo sia quello che attira i consensi, quello da ammirare. Ma sembra che così sia la vita.......
avatar
Ligeia
Femminile
Numero di messaggi : 1693
Età : 60
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 14:28
Spero che ci sia un'inversione di rotta e che finalmente i paraculi vengano messi alla gogna e la gente onesta posta al posto che merita.
avatar
Balabala
Maschile
Numero di messaggi : 20
Età : 59
Località : Malindi
Occupazione/Hobby : Musica
Umore : Allegro
Data d'iscrizione : 03.12.11

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 15:38
Aspico più coesione tra noi Italiani in Kenya e a Malindi in particolar modo e riconosco che la maggioranza degli italiani a Malindi è composta da gente laboriosa e seria.
Purtroppo l'immagine che si vuole dare di Malindi è un'altra ed è facile per un giornalista dimostrare quello che conviene per fare ascolto. Dobbiamo riconoscere che siamo anche vittima di questo fenomeno. Per quel che mi riguarda di Briatore non me ne frega niente perchè ninente mi da e niente mi toglio. Posso dire che tanta gentaglia a Malindi è oramai anziana ed il tempo.............aggiusta tutto permettendo di rinnovare la società.
maurizio macrillo
Maschile
Numero di messaggi : 10
Età : 56
Località : padova
Occupazione/Hobby : divertimentificio
Data d'iscrizione : 20.09.11

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Mer 21 Nov 2012, 15:41
jenni,potremmo scrivere per ore della "giustizia" italiana. Un paio di mesi fa un vicentino è stato condannato a risarcire i danni 120.ooo € a due ladri che erano andati a rubare nella sua azienda per eccesso di legittima difesa,quando secondo il mio pensiero la proprietà dovrebbe essere sacra e non esserci nessun eccesso alla propria difesa.se alcuni processi si prolungano per anni tanto da entrare in prescrizione,non bisogna darne una colpa ai processati ma alla "giustizia" italiana.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschile
Numero di messaggi : 3954
Età : 56
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya Servizio su Malindi su LA7

il Gio 22 Nov 2012, 01:47
per chi si è perso la trasmissione sulla 7 ecco il video.

www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=L9vIpPg7gk4

Non avevo visto il servizio sulla 7, il filmato c'entra niente con Malindi e la stragrande maggioranza dei nostri connazionali che ci vivono, lavorano o lo frequentano, non rappresenta la realtà ma una minima parte.
Penso che non volevano assolutamente fare un servizio d'informazione, questo è solo un filmato gossip, talaltro fazioso e di livello veramente infimo.


Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum